L’OZONO

La comparsa di un gas dall’odore caratteristico in particolari condizioni atmosferiche, dopo un temporale, è nota sin dall’antichità, tanto che Omero ne parla nell’Odissea.

In campo medico la terapia a base di ozono è stata utilizzata a scopo terapeutico già agli inizi del Novecento; infatti, durante la guerra 15-18 grazie al potere disinfettante dell’ozono, si è potuto curare la cancrena e le infezioni nelle ferite da arma da fuoco.

Successivamente, dopo la produzione di apparecchiature tecnicamente più evolute, in grado di produrre ozono pulito, vengono pubblicati i primi lavori sull’impiego dell’ozono in medicina umana a scopo terapeutico. In altri Paesi come la Germania e la svizzera, l’ossigeno ozono terapia viene utilizzata con successo da circa 50 anni.

In Italia, l’ossigeno ozono terapia, è stata introdotta per la prima volta nel 1983 quindi è stata costituita la Società Scientifica Italiana di Ossigeno Ozono terapia, che raccoglie un numero notevole di medici che stanno lavorando per promuovere tramite congressi, lezioni universitarie, pubblicazioni, il divulgarsi di una terapia dai molteplici impieghi e senza effetti collaterali.

CAMPI DI APPLICAZIONE

  • Medicina Umana
  • Medicina Veterinaria
  • Potabilizzazione delle acque
  • Depurazione delle acque di piscina
  • Depurazione e deodorizzazione dell’aria
  • Depurazione degli scarichi industriali
  • Decontaminazione e sterilizzazione impianti

MEDICINA UMANA

L’ozono è un componente naturale che si forma nella stratosfera a 30 km di altezza per azione dei raggi ultravioletti del sole sull’ossigeno secondo la reazione:

3 molecole di O2 >>> 2 molecole di O3

È una forma allotropica dell’Ossigeno con proprietà antisettiche che vengono sfruttate già da tempo dalle industrie nella disinfezione delle acque; nel campo medicale l’ozono è una miscela costituita da ossigeno e ozono in cui l’O3 è presente in concentrazioni 30 volte inferiori rispetto all’uso industriale. Data la sua instabilità, l’ozono deve essere prodotto al momento dell’impiego.

Le proprietà dell’ozono medicale sono molteplici data la possibilità di modulare la percentuale di concentrazione in ossigeno e data la possibilità di diversificare le vie di somministrazione.